"Egregi Lettori, con la presente vi informo rispettosamente dell’apertura della mia selleria nella città di Colonia”,

 

con questo annuncio di inaugurazione pubblicato nel giornale locale “Kölnischen Zeitung”, il 17 maggio 1836 il ventiseienne Anton Waldhausen pone la prima pietra di un’azienda che sarebbe esistita ancora dopo più di 175 anni.

 

L’obiettivo del fondatore Anton Waldahusen è garantire la qualità eccezionale dei propri prodotti. Già a metà del 1800 fonda un negozio specializzato a Colonia dove vende pregiate selle e finimenti alle famiglie nobili europee, oltrepassando i confini della città. Grazie alla sua ottima fattura, la “sella Waldhausen” si afferma a livello mondiale come prodotto di qualità superiore.  

Commerciante lungimirante, il figlio Henri Waldhausen espande l’offerta dell’azienda: non solo finimenti e selle, ma anche esclusivi articoli di pelletteria e valigeria. Grazie alla produzione in serie di valigie per auto a marchio Waldhausen, l’azienda entra nell’emergente settore automobilistico. I figli di Henri, Toni e Hans Waldhausen, ampliano la rete di rivenditori specializzati ed espandono gli stabilimenti produttivi con la costruzione di una nuova fabbrica a Colonia. Già nel 1895 Waldhausen è la principale rivendita di articoli di selleria e pelletteria dell'impero germanico. La facciata dell’edificio della sede, in marmo e vetro,  considerata a quei tempi la più bella di Colonia.   

 

L’azienda è in forte ascesa e diventa fornitore di corte di diversi principi e casate reali. Nel corso della Seconda Guerra Mondiale tutti gli stabilimenti dell’azienda vengono completamente distrutti. Ernst Albrecht Assenmacher Senior ricostruisce l’azienda e decide di concentrare nuovamente la produzione sui prodotti per l’equitazione. Sotto la guida di suo figlio, Ernst Albrecht Assenmacher Junior, l’azienda conosce una fase di grande espansione. Waldhausen diventa un'azienda di fama mondiale, leader nel settore degli articoli per l’equitazione. Nel 1969 l’azienda acquisisce la produzione e la distribuzione commerciale dei prodotti Moll. Dal 1972 Waldhausen è – ed è tutt’ora – fornitore ufficiale del Comitato olimpico tedesco di equitazione (DOKR). Nel 2000, con la fondazione della nuova sede principale a Ossendorf, nell’area industriale di Colonia, Ernst Albrecht Assenmacher Junior getta le basi per un’ulteriore espansione a livello mondiale. Grazie al il nuovo polo logistico di moderna concezione con8000 posti pallet, l’azienda viene traghettata con successo nel nuovo millennio. Nel 2007 il lungimirante imprenditore si ritira.       

 

Oggi, guidata da Klaus Reinken e Michael Manefeld, Waldhausen è uno grossista di respiro internazionale che opera a 360 gradi nel mondo dell’equitazione. Lo sviluppo continuo di linee di prodotto a marchio proprio, come ELT, Swing e Waldhausen, e la distribuzione di marchi internazionali del settore, come Wintec, Nathe o Likit, fanno di Waldhausen un’eccellenza nel panorama internazionale degli sport equestri. L'ampio assortimento comprende circa 12.000 articoli, esportati in oltre 70 paesi. Oggi come ieri, l’obiettivo di Waldhausen è fornire prodotti e prestazioni eccezionali ad un ottimo rapporto qualità-prezzo.

 

Back to top